Senza categoria

Ciambella al cioccolato

By 20 Febbraio 2015 No Comments
Ciambellone_cioccolato_ricetta_2

Ciambellone_cioccolato_ricetta_2Un dolce che piace a tutti! Chiamatelo della nonna, da credenza, da colazione o come preferite, la ciambella piace già anche solo per il suo nome, la sua forma che mette allegria, con quel buco al centro perfetto all’occorrenza per essere farcito.

Un dolce che richiama subito i sapori di casa, quelli semplici, confortevoli, quelli che ognuno di noi porta in viaggio con se tutta la vita, la ciambella perfetta a merenda, a colazione, inzuppata nel te o nel latte, bellissima adagiata su un’alzatina o in un porta torte.

Ammetto, forse avrete intuito, la mia passione per i dolci da credenza o secchi, ciambelle, crostate, muffin, plumcake, per me infinitamente migliori di un tiramisu, una panna cotta o un profiteroles, si mangia tutto sia chiaro ma potendo scegliere opto per questi dolci che un po’ tutti imparano a preparare con poco sforzo.

Niente fruste elettriche, tasche da pasticcere, caramello da fare attenzione che non si bruci, termometri, colla di pesce da sciogliere ecc…l’impasto solitamente è sempre lo stesso, uova, zucchero, burro e farina a cui aggiungere spezie, cioccolato, frutta secca ecc…

Insomma cosa aspettate? Con poco lavoro anche i meno pratici possono mettersi alla prova e cimentarsi senza il timore di commettere terribili errori che possano compromettere la riuscita della ciambella!

Ciambellone_cioccolato_ricetta_2Ingredienti:

  • 300 gr di zucchero di canna
  • 300 ml di latte
  • 600 gr di farina di riso ( va bene anche la 00)
  • 6 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina e mezzo di lievito per dolci
  • 200 gr di burro
  • 70 gr di cacao amaro
  • zucchero a velo (facoltativo)

1 Sbattete le uova con lo zucchero fino a che il composto non risulterà spumoso, fate sciogliere a fuoco basso (anche nel microonde temperatura minima) il burro.

2 Unite al composto di uova la farina, poco alla volta setacciandola e il burro, amalgamate con un cucchiaio di legno.

3 Poco alla volta unite il latte a filo mescolando con una frusta, setacciate il cacao e il lievito e uniteli al composto insieme al pizzico di sale, amalgamate.

4 Scaldate il forno a 180 gradi nel mentre imburrate bene uno stampo da ciambella, versate il composto uniformando la superficie, cuocete per circa 40 minuti, per controllare la cottura inserite uno stuzzicadenti, dovrà risultare asciutto altrimenti procedete la cottura per qualche minuto ancora.

Leave a Reply