Senza categoria

Escursione in Val di Fumo per raccogliere fragoline di bosco e mirtilli

By 15 Ottobre 2014 No Comments

Adoro camminare nella natura, perdermi nella bellezza dei paesaggi di montagna e poi gratificarmi con del buon cibo dopo un’escursione più o meno impegnativa.

val_di_fumo_paesaggi

E poi ci sono alcuni periodi dell’anno in cui mi piace ancora di più camminare all’aria aperta, fra ruscelli di acqua cristallina e verdi vallate sovrastate dalle montagne: come per esempio ad inizio settembre, quando le temperature sono ancora piacevoli, ma non c’è il caldo soffocante dell’estate e soprattutto quando si possono raccogliere le fragoline di bosco e i mirtilli selvatici: mia passione!

val_di_fumo_trentino

Questa che vi racconto è un’escursione che ho fatto l’anno scorso, nella natura più autentica, nel cuore del Parco dell’Adamello Brenta.
Siamo partiti dalla Valle di Daone per raggiungere il Rifugio Val di Fumo dove ho potuto gustare e riscoprire piatti tipici della cucina casalinga trentina, come per esempio i formaggi di malga, la polenta e i funghi.

rifugio_val_di_fumo

Ma come si raggiunge il rifugio? Si segue una comoda strada asfaltata in auto che parte dai Forti di Lardaro e si percorre la valle fino alla Diga di Malga Bissina (1850 metri). Poi si prosegue a piedi lungo la strada sterrata che costeggia il lago e con un sentiero accessibile a chiunque, della durata di un’ora e mezza a piedi, che si snoda fra il verde dei pini mughi e le acque limpide e cristalline del fiume Chiese, si raggiungono le vaste praterie della valle.

cavalli_val_di_fumo

Qui se siete fortunati potrete vedere dei bellissimi e “biondissimi” cavallini  e godere di un panorama mozzafiato dominato dall’imponenza delle cime del Gruppo Adamello, che per chi non lo sapesse sono tra le più alte del Trentino.

escursione_val_di_fumo

Lungo il percorso, potrete raccogliere mirtilli selvatici sia neri e sia rossi, da assaggiare mentre si cammina oppure da raccogliere e usare come ingredienti per preparare dolci o un ottimo risotto ai mirtilli sfumato al Lagrein, di cui vi avevo già svelato la ricetta qualche tempo fa.
E poi ci sono le fragoline di bosco, profumatissime e dolcissime: impossibile resistere a queste piccole delizie della natura che troverete lungo il percorso.

Informazioni pratiche e contatti
Il Rifugio Val di Fumo si trova a 1997 metri di altezza.
Apre dal 15 maggio al 15 ottobre
telefono rifugio 0465 674525
telefono abitazione 0465 804107

Valentina

Leave a Reply