Senza categoria

#Sharefooday: un viaggio esperienza nella mia Sardegna

By 26 Giugno 2013 One Comment

Partecipo spesso alle conversazioni online, soprattutto su Twitter, perché mi capita di incontrare virtualmente persone con i miei stessi interessi e con le quali mi piace confrontarmi sui temi a me più cari. Fra questi incontri fortuiti (ma non troppo), sono inciampata nell’entusiasmo di una persona, una ragazza sarda che vive in un’altra regione per lavoro ma che è innamorata della sua terra proprio come me! Si chiama Martina Uras ed è la fondatrice e autrice di DueTorrieNuraghi oltre che la mente, insieme a Valentina Caselli e i ragazzi di Donkey Challenge, del Share Food Day.

Ora vi starete chiedendo cosa sia Share Food Day e io proverò a spiegarvelo in poche parole…
Quando la passione per i social network, l’entusiasmo e l’iniziativa personale e l’amore per il proprio territorio si fondono, ecco che viene fuori un progetto interessante! Non si tratta nè di un blog tour e nè del classico evento social, ma un vero e proprio viaggio esperienza per comunicare le eccellenze del nostro territorio a partire dalle strutture migliori, orientate alla qualità e sempre attente alle esigenze dei clienti.

L’evento si terrà il 29 giugno dalle ore 11 alle 15 e sarà in contemporanea a Malaga, Bologna e Cagliari, città dove si incroceranno le vite di alcune viaggiatori per dar vita a uno scambio fluido, una comunicazione fatta di parole, immagini e video per promuovere le realtà valide del nostro territorio.

Quando Martina mi ha parlato del progetto io non ho saputo resistere e ho accettato immediatamente l’invito per l’evento di Cagliari! Vi sto scrivendo infatti dalla mia bellissima isola, da Sassari per la precisione, e dopodomani partirò per il sud della Sardegna, alla volta di Quartu Sant’Elena, dove pernotteremo in una delle strutture del network di Travel Tribù, la community che permette di trovare alloggi low cost in Sardegna.
Io e Domenico (sempre lui, il mio paziente fidanzato) dormiremo nel B&B Casa sul Mare e il giorno seguente faremo un “pranzo social” nel ristorante Hibiscus gestito dallo chef Nino Figus, affermato in Sardegna ma conosciuto anche in ambienti internazionali.

Insomma se volete seguirmi in questa nuova esperienza l’hashtag ufficiale è #sharefooday!
A prestissimo! 😉

Valentina

One Comment

  • Chiara ha detto:

    Ciao Valentina ,ti seguo da un po’ di tempo perche’ mi piace come “racconti” i luoghi che visiti perche’ trasmetti in maniera efficace la tua passione e curiosita’.Spero che mi trasmetterai tutto cio’ anche in questo meraviglioso viaggio in Sardegna.

Leave a Reply